Le conseguenze di una realizzazione sbagliata possono essere veramente pesanti !

E’ di questi giorni (Aprile 2018) la notizia, apparsa su diversi giornali e notiziari online,

di un esplosione di una caldaia di un impianto geotermico nella bergamasca !

Bisogna dire che, come al solito, il taglio giornalistico è basato sul sensazionalistico ed è poco obiettivo !

Inoltre le notizie riportate sono veramente scarse !

Comunque, dalle prime indicazioni, si può desumere l’errata costruzione dell’impianto (per quanto riguarda la pompa di calore e soprattutto la caldaia).

Questo è il punto su cui bisogna soffermarsi maggiormente !

Scegliere un impianto geotermico è un’opzione SICURA e A FAVORE DELL’AMBIENTE, a patto che venga costruito con tutte le caratteristiche corrette !

Non bisogna selezionare gli impianti (e gli impiantisti) solo in base all’economicità dell’offerta, ma anche valutare se la competenza dei vari attori è documentata e provata.

Oramai molti, causa crisi, si improvvisano Esperti Geotermici (ma non lo sono).

Occorre sempre avere persone e ditte qualificate, come Foldtani ed Idrolinea !


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *