Un progetto che sfrutti sonde geotermiche ha senso economico dopo previo calcoli dei costi, delle spese e del tempo di ammortamento e quindi bisogna dedicare un notevole tempo iniziale nello studio di fattibilità. Bisogna cioé avvalersi di diverse figure professionali molto specializzate: geologi, architetti, perforatori, tecnici edili, tecnici sanitari, installatori di sonde geotermiche e pompe di calore, senza contare le autorità competenti per chiedere permessi comunali e regionali. E’ un vero meccanismo complesso a “ruote dentate” che deve funzionare come in un orologio.

E’ per questo che é meglio considerare l’aiuto di chi il settore lo conosce molto bene da anni e puo’ fare da consulente centrale per tutte le fasi progettuali. Dal nostro punto di vista, quello di geologi-idrogeologi, ci appoggiamo per esempio alla idrolinea.eu di D. M. Santoro con sede a Milano. Sono molto bravi nel sapere esattamente chi chiamare con la minore spesa ma la stessa efficacia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *